Omnidirezionale F.M.

Quando i segnali delle emittenti F.M. provengono da direzioni sensibilmente diverse ma con buona intensità, può essere utile il ricorso ad un’antenna omnidirezionale del tipo di quella che segue.

Un’antenna di questo tipo non offre un guadagno molto elevato ma è una buona soluzione se la dislocazione delle emittenti non è concentrata in un angolo di ricezione ragionevole. Questo modello offre la doppia opzione in merito al cavo di discesa, a 300 Ω e a 75 Ω.

2015-05-03 18.34.20

Inoltre sull’asta di supporto dell’antenna è presente un dispositivo meccanico per la regolazione dell’elevazione.

2015-05-03 18.35.11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.